Metaldetector per oro

I rilevatori di metalli per l’oro rappresentano la categoria più specializzata di questo hobby.
La ricerca dell’oro ha sempre affascinato tutti i cercatori e nel corso degli anni i produttori di rilevatori di metalli si sono perfezionati nella creazione di dispositivi in grado di rilevare specificamente questo prezioso metallo.
I rilevatori di metalli per l’oro facilitano la ricerca di oro nelle sue diverse forme, tra cui:

– Frammenti d’oro
– Pepite d’oro
– Rocce quarzose



I rilevatori di metalli professionali per l’oro sono dotati di alcune caratteristiche che li rendono particolarmente adatti a questa tipologia di ricerca.
Questi rilevatori di metalli hanno una frequenza di ricerca elevata, di solito a partire da 18 kHz, che consente di rilevare oggetti molto piccoli.
Dispongono di un circuito di discriminazione altamente efficace che permette di eliminare i segnali ferrosi tipici dei terreni ricchi di oro.
Hanno una sensibilità molto elevata che permette di rilevare segnali deboli come i frammenti d’oro e le laminette.


Il miglior rilevatore di metalli per la ricerca dell’oro e tecniche di ricerca:


Considerando la particolarità del target da individuare, un rilevatore di metalli per l’oro, oltre ad avere una frequenza di ricerca elevata, richiederà una bobina molto piccola.
Le bobine piccole hanno una bassa penetrazione nel terreno, ma in Italia l’oro rilevabile da un rilevatore di metalli si trova principalmente in quarzo o nelle rocce ai bordi di torrenti e fiumi, a poca profondità.
Poiché la profondità di rilevamento di una bobina per la ricerca dell’oro è di circa 15 cm, questa si presta perfettamente alla ricerca dell’oro in Italia.
Molti clienti ci chiedono spesso quale sia il miglior rilevatore di metalli per la ricerca dell’oro e come trovarlo.
In Italia, a differenza dell’Australia, la maggior parte dell’oro si trova come oro alluvionale, trasportato dai ghiacciai che, ritirandosi, hanno lasciato questi depositi.

Oro alluvionale:

Per l’oro alluvionale si può utilizzare un rilevatore di metalli per l’oro come il Garrett At Gold che opera a una frequenza di 18 kHz.
In questo caso, un Garrett At Gold può essere utile per individuare la “pay streak”, ovvero la zona in cui il fiume, durante una piena, concentra i metalli pesanti, caratterizzata da sabbia nera e magnetite che indicano la presenza di una maggiore concentrazione di oro.
Il rilevatore di metalli sarà impostato in modalità “all metal”, senza discriminazione. Dopo una corretta compensazione del terreno, si imposta la sensibilità massima e la soglia al minimo, quindi si inizia a setacciare i bordi del fiume.
Una volta individuata una zona con probabile presenza di magnetite, si effettua uno scavo per verificarne la presenza. Per rilevare se si tratta di magnetite, si può utilizzare una piccola calamita: se si attira la calamita, si tratta di magnetite.
Il passaggio successivo sarà setacciare la sabbia scavata con una bacinella per separare la sabbia nera e trovare i frammenti d’oro.

Oro in quarzo:

 

Per trovare l’oro in quarzo è possibile scansionare con un metal detector pulse induction o un vlf ad alta frequenza le vene di quarzo che costeggiano il torrente interessato, in particolare dove sono presenti le bedrock (roccia madre).

Una volta bilanciato il metaldetector su una zona libera, si potrà ricercare ai borsi del torrente nelle bedrock. Può capitare che si rilevino piccoli piombi da caccia ma se il torrente è pulito si potranno comunque rilevare piccole pepitine d’oro anche di mezzo grammo.

E’ consigliato usare metal detector come il  Gold finder 2000 Nokta makro con frequenze sui 60 Khz.

Frequenze così alte e bobine ovali molto piccole saranno in grado di rilevare i filoni d’oro nel quarzo. 







Oro in spiaggia:

Per la ricerca dell’oro in spiaggia è necessario comunque un metal detector vlf ad alta frequenza come il  Gold master 24K che opera su una frequenza di 40Khz.


Questo perché come abbiamo già accennato, i metal detector ad alta frequenza sono più sensibili ai target piccoli che in questo caso saranno costituiti da anellini, votive, catenine molto fini e orecchini.

 

 

Questa piccola guida vi permette di scegliere il metal detector specifico per le vostre esigenze.

Nel caso in cui desiderate ulteriori informazioni, non esitate a contattarci.


it_ITItalian